• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0

Pubblicata la 1^ graduatoria

Trasmettiamo la prima graduatoria emessa dalla Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi relativa al bando “Voucher Digitali I4.0”.

La graduatoria riporta l’elenco delle domande:

  • ammesse e finanziabili (1° documento in allegato);
  • non ammesse a causa di vizi di forma o in contrasto con le disposizioni del bando oppure per espressa rinuncia (2° documento in allegato).

A questo proposito Vi raccomandiamo di verificare se in graduatoria sono presenti imprese a Voi associate affinché possiate informarle sull’esito delle domande presentate ed eventualmente supportarle nella rendicontazione degli interventi realizzati.

Le domande presentate che non risultano in questi elenchi sono in fase di istruttoria e saranno incluse nella seconda graduatoria di assegnazione di prossima pubblicazione.                                    

 Ricordiamo che, in base alle disposizioni del bando, saranno agevolate le spese oggetto della domanda realizzate entro il 25 maggio 2019. Eventuali variazioni relative alle spese indicate nella domanda presentata, dovranno essere richieste alla Camera di Commercio motivando adeguatamente e tempestivamente, e comunque prima della effettiva realizzazione, scrivendo all’indirizzo contributialleimprese@mi.camcom.it.

 Le imprese dovranno rendicontare le spese on line tramite il portale Web Telemaco (analogamente alla richiesta di voucher) entro e non oltre il 25 giugno 2019, compilando i moduli che saranno pubblicati sul sito internet www.milomb.camcom.it:

  • dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, firmata digitalmente dal titolare/legale rappresentante dell’impresa o dal soggetto delegato, in cui siano indicate le fatture e gli altri documenti di spesa riferiti agli investimenti realizzati e con la quale si attesti la conformità all’originale delle copie dei medesimi documenti di spesa;
  • copia delle fatture e degli altri documenti di spesa, debitamente quietanzati;
  • copia dei pagamenti effettuati esclusivamente mediante transazioni bancarie verificabili (bonifico, assegno, ri.ba., ecc.);
  • nel caso dell’attività formativa, dichiarazione di fine corso e copia dell’attestato di frequenza per almeno l’80% del monte ore complessivo;
  • questionario di valutazione sulle procedure di accesso al contributo e sulle caratteristiche dell’intervento realizzato.

Icona documento 'Formato PDF'Imprese ammesse_1^ Determina_Bando Voucher digitali I4.0 (formato PDF - 289 KB)

Icona documento 'Formato PDF'Imprese non ammesse_1^ Determina_Bando Voucher digitali I4.0 (formato PDF - 201 KB)


04/12/18