• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

OIC – L. n. 126/2020 - Disposizioni transitorie in materia di principi di redazione del bilancio – Sospensione ammortamenti

Il cd decreto “Agosto”, convertito dalla Legge n. 126/2020, ha previsto la possibilità di sospendere, in tutto o in parte, gli ammortamenti annuali dei beni materiali e immateriali.

In particolare, i soggetti che non adottano i principi contabili internazionali, nell’esercizio in corso alla data di entrata in vigore del decreto “Agosto” possono, anche in deroga all’art. 2426, co. 1, n. 2, c.c., non effettuare fino al 100% dell’ammortamento annuo del costo delle immobilizzazioni materiali e immateriali, mantenendo il loro valore di iscrizione, così come risultante dall’ultimo bilancio regolarmente approvato.

A seguito dell’emanazione della predetta Legge n. 126/2020, l’Organismo Italiano di Contabilità (OIC) ha pubblicato in data 14 aprile 2021 il documento interpretativo n. 9 recante " Disposizioni transitorie in materia di principi di redazione del bilancio - sospensione ammortamenti”, con il quale sono analizzate sotto il profilo tecnico contabile le suddette disposizioni.

Approfondisci


20/04/21