• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

Bando Contributi per l’Export digitale

Domande entro il 14 novembre 2019

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi ha pubblicato la nuova edizione del bando di contributi alle Micro Piccole Medie Imprese (MPMI) per lo sviluppo dell’export digitale, con uno stanziamento complessivo di 130.000 euro, finalizzato a promuovere e rafforzare la presenza delle imprese sui canali internazionali di vendita e di pagamento online.

BENEFICIARI

Possono partecipare al bando le MPMI di tutti i settori economici, con sede legale e/o unità locali (almeno al momento della liquidazione del contributo) nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio, interessate ad affacciarsi sui mercati esteri tramite il ricorso a strumenti e servizi di export digitale.

SPESE AMMISSIBILI

Sono oggetto di contributo le attività per accedere o consolidare la propria presenza su piattaforme internazionali online per la promozione all’estero in modalità business to business (B2B) e business to consumer (B2C), e su portali di e-commerce, di retailer, di marketplace e di smart payment.

Per accesso su una piattaforma internazionale si intende la volontà dell’impresa di vendere per la prima volta su un canale internazionale (ad es. registrazione su amazon.uk);

Per consolidamento su una piattaforma internazionale si intende l’intenzione dell’impresa di allargare le potenzialità del proprio canale di vendita internazionale (ad es. oltre che su amazon.uk, registrazione su amazon.de).

Per realizzare le attività indicate le imprese devono affidarsi a fornitori di servizi abilitati quali:

  • imprese, fondazioni, enti, a condizione che abbiano realizzato nell’ultimo triennio almeno 10 attività per servizi di consulenza alle imprese per l’accesso a piattaforme internazionali in ambito B2B, B2C e sistemi di pagamento;
  • imprese proprietarie e/o concessionarie esclusiviste delle piattaforme di vendita e di pagamento internazionali.

Sono ammissibili le spese sostenute a decorrere dalla data di apertura del bando e fino al 150° giorno successivo alla data di approvazione delle domande ammesse.

FORNITORI DI SERVIZI

Le imprese partecipanti al bando dovranno obbligatoriamente usufruire dei servizi gratuiti prestati da Promos Italia, in collaborazione con AICE, per le attività di:

  • primo orientamento sull’utilizzo degli strumenti digitali con eventuale partecipazione a momenti seminariali di approfondimento;
  • export check up per l’individuazione dei mercati esteri su cui focalizzare l’azione di penetrazione o consolidamento attraverso strumenti di export digitale;
  • digital assessment per l’analisi delle potenzialità e delle capacità dell’impresa di posizionarsi sui principali marketplace internazionali.

Il valore dei servizi gratuiti obbligatori di Promos Italia e AICE è pari a 3.000,00 euro, indipendentemente dall’importo del contributo assegnato.

I servizi gratuiti (ad es. seminari e offerta di servizi) sono accessibili consultando il sito DigiT Export della Camera di Commercio, che contempla una mappatura dei principali marketplace e delle piattaforme di smart payment in ambito internazionale.

CONTRIBUTO

Il contributo previsto è a fondo perduto pari al 60% dei costi ammissibili fino all’importo massimo di 6.000 euro a fronte di un investimento minimo di 5.000 euro. Il contributo sarà erogato a conclusione delle attività realizzate sulla base delle spese effettivamente sostenute.

SCADENZE

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9:00 del 21 maggio 2019 fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro e non oltre le ore 14:00 del 14 novembre 2019, esclusivamente in forma telematica attraverso la piattaforma http://webtelemaco.infocamere.it, previa registrazione al sito www.registroimprese.it, servizi di consultazione e invio pratiche.

Ogni impresa richiedente potrà presentare una sola domanda.

I contributi saranno assegnati agli aventi diritto sulla base dell’ordine cronologico di ricevimento delle domande, fino ad esaurimento della dotazione finanziaria prevista dal bando.

DOCUMENTAZIONE

Icona documento 'Formato PDF'Modulo di domanda (formato PDF - 222 KB)

Icona documento 'Formato PDF'Dichiarazione De Minimis (formato PDF - 246 KB)

Icona documento 'Formato PDF'Manuale invio domande (formato PDF - 1.841 KB)

 

Per ulteriori informazioni e per ricevere assistenza scrivi a


15/05/19
+ Info su:
E-commerce ,