• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

Comunicazione digitale

 

Cultura digitale adeguata, risorsa scarsa per le aziende di servizi professionali

 

C’è un freno che ostacola la digitalizzazione delle imprese che erogano servizi professionali e la sua natura non è tecnica né economica, bensì culturale; lo testimonia il fatto che solo il 7% delle imprese dichiara di aver incontrato difficoltà tecniche nella realizzazione del proprio sito. Di queste ultime, come risulta dall'indagine Asseprim Focus, il 76% ha faticato a reperire risorse con competenze adeguate, il 18% lamenta una mancanza di competenze nell’azienda, e solo il 6% attribuisce i suoi problemi a difficoltà finanziarie. Insomma, i soldi ci sono, il problema sta altrove.
Più si va a fondo - evidenzia la ricerca Asseprim Focus - più si comprende quanto sia grave il problema culturale e delle competenze: solo le imprese più strutturate possono contare su personale interno dedicato alla gestione della loro comunicazione online e in ben il 54% dei casi nessuno si occupa di monitorare l’andamento della presenza online dell’azienda in termini di visualizzazioni, post, like, eccetera. Questa è una evidente sacca di inefficienza che frena la crescita del business di molte imprese e ne approfondisce il divario con il restante 46% che invece tiene monitorate le sue performance digitali. Anche in quest’ultimo caso però non è tutto rose e fiori dato che, di queste imprese digitalmente virtuose, il 60% deve comunque ricorrere a personale esterno, mentre il restante 35% ha personale interno ma che si può dedicare al web solo part time. Eppure le imprese farebbero bene a valutare le ricadute economiche reali della comunicazione digitale. Nonostante tutto dalle imprese intervistate dalla ricerca Asseprim Focus emerge un dato che elimina alla radice ogni possibile questione sulle metriche del web oltre che sulla sua efficacia: secondo il campione, mediamente il 20% del fatturato aziendale complessivo è in qualche modo riconducibile, direttamente o indirettamente, alla presenza sul web. E pensare che questo dato a doppia cifra arriva dopo un approccio con tutti i margini di miglioramento visti sinora, dovrebbe far riflettere sull’opportunità e sull’urgenza, per quasi tutte le imprese di servizi evoluti, di investire più e meglio sula propria comunicazione digitale.

 

  

3

 

 8

 

 

7

 

Luci e ombre nella digitalizzazione delle imprese che erogano servizi professionali

Buona parte delle imprese di servizi evoluti stanno adottando, intelligentemente, una strategia di digitalizzazione in controtendenza con il ciclo economico.

Nonostante prospettive poco incoraggianti, come risulta dalla ricerca Asseprim Focus, o forse proprio per questo, le imprese di servizi professionali continuano a investire nello sviluppo digitale. Dall’indagine Asseprim Focus emerge che l’86% delle imprese ha un proprio sito web, 10 punti più in alto rispetto alla media delle altre imprese italiane. Anche sui social network investono attivamente almeno due terzi delle imprese e sono in forte crescita le forme di comunicazione evoluta come quella dei video aziendali (+12% in sei mesi). Questa è una politica che paga dato che almeno un quinto dei fatturati di queste aziende deriva direttamente o indirettamente dalla comunicazione digitale, a riprova di quanto la buona comunicazione in rete possa garantire, oltre a visibilità e notorietà, anche ritorni concreti.

Purtroppo, come emerge dall'indagine Asseprim Focus, c’è ancora un 31% di imprese che erogano servizi professionali che considera il sito web poco più di uno strumento di immagine. La forbice tra chi punta sul web e questi ultimi è destinata ad ampliarsi dato che gran parte delle imprese già ampiamente digitalizzate stima di incrementare ulteriormente l’uso del web nel corso del 2019, allargando ulteriormente il gap con chi è ancora ai margini della digitalizzazione.


SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

 

1

 

SCARICA LA RICERCA COMPLETA

 

2

 

 

 

 

4

 

 

 

6

 



 

 

Cerca Aziende Associate



Diventa Socio
Ricevere news da Asseprim