• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

Credito Adesso Evolution

Domande fino a esaurimento fondi

Credito Adesso Evolution è l’iniziativa del ‘pacchetto credito’ a favore di imprese e liberi professionisti lombardi per far fronte all’emergenza economica da Covid-19. Temporaneamente sospesa per esaurimento delle risorse finanziarie disponibili, è stata rifinanziata con un plafond per i finanziamenti di 300 milioni di euro da Finlombarda Spa e dagli intermediari finanziari convenzionati e 28 milioni di euro per i contributi in conto interessi da Regione Lombardia che riducono il pricing dei finanziamenti del 3 percento con un massimo di 70 mila euro per il finanziamento. Inoltre, sono stati modificati la soglia dei ricavi tipici minimi per l’accesso alla misura a favore delle imprese di minori dimensioni che è passata da 300 a 120 mila euro per le Pmi e l’importo minimo dei finanziamenti da 75 a 30 mila euro.

FINALITA'

Credito Adesso Evolution finanzia il fabbisogno di capitale circolante di imprese, professionisti anche associati della Lombardia con la concessione di finanziamenti abbinati a contributi in conto interessi.

BENEFICIARI

Possono presentare domanda di partecipazione a Credito Adesso Evolution:

  • imprese, anche artigiane, con organico fino a 3 mila dipendenti (Pmi e midcap) operative da almeno 24 mesi in Lombardia con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi, di almeno 120 mila euro e appartenenti a uno dei seguenti settori:
    • settore manifatturiero;
    • settore dei servizi alle imprese;
    • settore delle costruzioni;
    • settore del commercio all'ingrosso;
    • settore del commercio al dettaglio;
    • alloggio;
    • attività dei servizi di ristorazione e somministrazione;
    • servizi di assistenza sociale non residenziale;
    • attività sportive, di intrattenimento e di divertimento;
    • altre attività di servizi.
  • liberi professionisti con partita Iva da almeno 24 mesi che operano in uno dei Comuni della Lombardia, appartenenti a uno dei settori di cui alla lettera M del codice ISTAT primario - ATECO 2007 e con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda, di almeno 72 mila euro.
  • studi associati di professionisti con partita Iva da almeno 24 mesi che operano in uno dei Comuni della Lombardia, appartenenti a uno dei settori di cui alla lettera M del codice ISTAT primario - ATECO 2007 e con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda, di almeno 72 mila euro.

DOTAZIONE FINANZIARIA

  • Per i finanziamenti: 367 milioni di euro di cui 183,5 milioni di euro di Finlombarda e 183,5 milioni di euro delle banche e dei Confidi convenzionati.
  • Per i contributi in conto interessi: 33,353 milioni di euro di risorse regionali.

CO-FINANZIAMENTI

  • importo: compreso tra 30 mila e 800 mila euro per le Pmi, tra 100 mila e 1,5 milioni di euro per le midcap, tra 18 mila e 200 mila euro per professionisti e studi associati, e non oltre il 25% dalla media dei ricavi tipici risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda;
  • durata: tra 24 e 72 mesi (di cui preammortamento massimo di 24 mesi);
  • rimborso: amortizing, con rata semestrale a quota capitale costante (scadenze fisse di rimborso il 1 aprile e il 1 ottobre di ogni anno);
  • tassi di interesse: Euribor a 6 mesi oltre a un margine che varia in funzione della classe di rischio assegnata all’impresa secondo la tabella che segue:

Classe di rischio

Range Margine applicabile

1

0 – 200 bps p.a.

2

0 – 250 bps p.a.

3

0 – 325 bps p.a.

4

0 – 525 bps p.a.

5

0 – 600 bps p.a.

  • garanzie: non sono richieste garanzie di natura reale. Potranno essere richieste garanzie personali (incluse quelle rilasciate dai Confidi) e/o garanzie dirette del Fondo Centrale di Garanzia. I finanziamenti con un importo massimo di 150 mila euro potranno essere assistiti, per la sola quota di Finlombarda, dalla Garanzia Cdp;
  • erogazione del finanziamento: in un’unica soluzione entro 5 giorni dalla data di sottoscrizione del contratto di finanziamento;
  • costi e commissioni: non sono previste commissioni e spese di istruttoria in relazione al finanziamento, salvo quanto previsto nel caso di ricorso al Fondo Centrale di Garanzia.

CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI

Credito Adesso Evolution prevede la concessione di un contributo in conto interessi abbinato al finanziamento e pari al 3% e comunque non superiore al tasso definito per il finanziamento sottostante - e di importo massimo di 70 mila euro. I contributi sono concessi nell’ambito del Quadro Temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza da Covid-19 (fino a scadenza).

Gli aiuti sono concessi entro e non oltre il 31 dicembre 2020, fatte salve eventuali proroghe del regime di aiuto, alle imprese non in difficoltà al 31 dicembre 2019 ai sensi dell'articolo 2, punto 18 del Regolamento (UE) n. 651/2014, fino a un importo di 800 mila euro per impresa, al lordo di imposte e oneri, per il valore nominale del contributo e non per il prestito sottostante che, essendo concesso a tassi di mercato, non ricade nell'applicazione della disciplina europea in materia di aiuti di Stato.

L’erogazione del contributo in conto interessi avviene in un’unica soluzione entro 15 giorni dall’erogazione del finanziamento, previa verifica delle regolarità ex lege.

SOGGETTI CO-FINANZIATORI

Possono partecipare a Credito Adesso Evolution in qualità di co-finanziatori tramite convezionamento:

  • Banche
    • soggetti iscritti all’albo delle banche di cui all’art. 13 del D.lgs. n. 385/1993 e ss.mm.ii;
    • soggetti che possono esercitare l’attività bancaria ai sensi dell’art. 16, co. 3, del d.lgs. n. 385/1993 e ss.mm.ii
  • Confidi
    • i Consorzi di Garanzia Collettiva dei Fidi (Confidi) iscritti nell'albo unico di cui all'articolo 106 del TUB;
    • i Consorzi di Garanzia Collettiva dei Fidi (Confidi) iscritti nell’elenco di cui all’112 bis TUB.

SCADENZE

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente su Bandi on Line a partire dal 02 settembre 2020 (ore 10.30) e fino a esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

Il convenzionamento con gli intermediari finanziari (banche e Confidi) prosegue e l'elenco aggiornato delle banche e dei Confidi convenzionati è disponibile nel box 'Documenti per le imprese'.

INFORMAZIONI

Per informazioni sulle modalità di presentazione delle domande di partecipazione, scrivere a: infobando.creditoadessoevolution@finlombarda.it

Per informazioni sulle domande ammesse o in lavorazione, scrivere a: infopratica.creditoadessoevolution@finlombarda.it

Per assistenza tecnica alla compilazione online è possibile contattare Aria Spa al numero verde 800.131.151 dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 20:00 e il sabato dalle ore 8:00 alle ore 12:00.

Clicca qui per saperne di più.

DOCUMENTAZIONE

Icona documento 'Formato PDF'Testo del bando (formato PDF - 947 KB)

Icona documento 'Formato PDF'Scheda di sintesi (formato PDF - 73 KB)

 

Per ulteriori informazioni e per ricevere assistenza scrivi a


02/09/20
+ Info su:
Accesso al credito ,