• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

Ricerca e Innova

Domande fino al 31 dicembre 2024

Finalità dell’intervento è il sostegno a investimenti in ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo (anche digitale) da parte delle PMI lombarde, così da promuovere l’innovazione tecnologica e digitale delle imprese attraverso la progettazione, sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative (nuovi prodotti, processi e modelli organizzativi più sostenibili) dei processi produttivi aziendali nelle aree strategiche individuate da Regione Lombardia.

 

 

BENEFICIARI

PMI (ai sensi dell’allegato I del Regolamento (UE) n. 651/2014 e s.m.i.) con sede operativa in Lombardia, già costituite, iscritte e attive al Registro delle imprese con almeno due bilanci approvati alla data di presentazione della domanda di partecipazione al bando.

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese sostenute dal Soggetto beneficiario, ritenute pertinenti al Progetto presentato e direttamente imputabili alle attività di R&S&I previste nel Progetto medesimo.

Relativamente alle attività di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo, le spese devono essere riconducibili alle seguenti tipologie:

  • spese di personale
  • “altri costi” (quali costi relativi a strumentazioni ed attrezzature, i costi della ricerca contrattuale, delle conoscenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne, le spese generali supplementari e gli altri costi di esercizio, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi)

 

AGEVOLAZIONE

L'agevolazione concessa è composta da una quota a titolo di Finanziamento a tasso zero e una quota a titolo di Contributo, fino al 100% delle spese ammissibili, per un massimo di 1 milione di euro, così ripartiti:
  • 70% Finanziamento + 30% Contributo.
  • 65% Finanziamento + 35% Contributo per:
    • Start Up Innovative (di cui al D.L. n. 179/2012)
    • PMI innovative (di cui al D.L. n. 3/2015)
    • PMI oggetto di operazioni di investimento da parte di fondi di investimento (quali operatori di venture capital o private equity)
  • 60% Finanziamento + 40% Contributo per
    progetti Green afferenti alle priorità della Strategia di Specializzazione Intelligente S3 di Regione Lombardia che concorrono agli obiettivi del New Green Deal Europeo così come riportati nell’allegato D.13.a al bando.

 

SCADENZE

La domanda di partecipazione al bando deve essere presentata dalle ore 14.00 del 25 gennaio 2023 fino all'esaurimento delle risorse e comunque non oltre le ore 14.00 del 31 dicembre 2024 in forma telematicaper mezzo di Bandi Online disponibile all’indirizzo: www.bandi.regione.lombardia.it.

 


20/10/22