• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

Incentivi per far ripartire i Servizi Professionali

Servizi professionali alle imprese: quali misure aspettarsi?

Sulle colonne del Quotidiano Nazionale viene riportato l’appello al governo del presidente di Asseprim Confcommercio, Umberto Bellini, sul ricorso a incentivi e misure a sostegno della liquidità delle aziende in grado di limitare il peso delle imposte, tramite differimenti delle scadenze e rateizzazioni.

A causa della crisi, il numero di occupati nel comparto di servizi professionali alle imprese dovrebbe calare di 85mila unità. Quindi come affrontare questa situazione?

Per fare ripartire veramente le aziende rappresentate da Asseprim, come afferma Bellini: "occorre uno sforzo nella divulgazione culturale rispetto all’importanza strategica che rivestono i servizi professionali, inserendo misure impattanti come incentivi a fondo perduto o credito d’imposta per chi ne fa uso".

È troppo importante il contributo che tali servizi danno all’intero sistema economico del nostro Paese, e va trovata immediatamente una soluzione.