• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

Piccole imprese, scelte grandi: percorsi di educazione finanziaria

Banca Italia3


Confcommercio
-Imprese per l’Italia ha realizzato, in collaborazione con Banca d’Italia, il corso “Piccole imprese, scelte grandi”.

Si tratta di un programma formativo gratuito riservato agli associati Confcommercio le cui caratteristiche fondamentali sono:

  • la semplicità, con i concetti chiave illustrati con un lessico tarato sui micro e piccoli imprenditori;
  • la brevità, grazie a una struttura modulare, in pillole;
  • la possibilità di fruirne autonomamente in e-learning, quando si vuole, e di integrare la conoscenza con un incontro (in presenza o da remoto) insieme ad altri imprenditori e con esperti per facilitare lo scambio delle esperienze, la risoluzione dei dubbi e il rafforzamento delle competenze.

Il corso è strutturato in quattro percorsi formativi, suddivisi in due fasi (e-learning e incontro con il docente). Ciascun imprenditore è libero di scegliere quello o quelli che ritiene di proprio interesse:


Il rapporto con la banca - 9 FEBBRAIO alle ore 10

Aspetti più rilevanti che un imprenditore dovrebbe considerare nella relazione con la banca:

  • Le norme che regolano l’attività bancaria
  • La valutazione del “merito di credito”
  • I principali contratti bancari
  • Le garanzie dei confidi e del fondo centrale di garanzia

La gestione delle difficoltà finanziarie

Come gestire il rapporto con la banca e con altri creditori nelle fasi di difficoltà finanziari:

  • I segnali di difficoltà finanziaria
  • Le conseguenze di un peggioramento delle condizioni finanziarie;
  • Rinegoziazioni e ristrutturazioni
  • Il nuovo codice della crisi d’impresa

Centrale Rischi, Pagamenti e strumenti di tutela

Funzionamento della Centrale dei rischi  e come un imprenditore può utilizzarla a proprio vantaggio:

  • I principali metodi di pagamento, meccanismi di sicurezza e le frodi online
  • I diritti nei confronti delle banche e gli strumenti per farli valere in caso di controversie

La finanza per la piccola impresa

Conoscenze di base e strumenti principali per la gestione finanziaria dell’impresa:

  • Gli equilibri aziendali
  • Gli indici di bilancio usati dalle banche
  • La pianificazione della liquidità
  • La valutazione degli investimenti
  • Il business plan