• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Linkedin

[SOSPESO] Stress e problem solving per migliorare le relazioni con il cliente

Organizzato dalla Direzione Risorse Umane, Formazione e Studi Unione Confcommercio Imprese per l'Italia, Milano, Lodi e Brianza

Durata: 16 ore

Calendario: 25 febbraio e 3 marzo 2020

Orario: 9.00/13.00 - 14.00/18.00

Sede:
C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo, Viale Murillo 17, Milano

Costo:
 gratuito - finanziato da Fondo For.Te

Partecipanti

dipendenti di aziende associate Asseprim di Milano e provincia in regola con i contributi al Fondo For.te. 
 
ATTENZIONE:  ricordiamo che ogni azienda può essere inserita in un solo progetto finanziato da For.Te a valere sull'Avviso di Sistema 1/17. 
La partecipazione è aperta a tutte le aziende aderenti al Fondo con meno di 150 dipendenti o per le aziende da 150 a 250 dipendenti che non abbiano optato per il CIA (Condo Individuale Aziendale). Le aziende con CIA potranno partecipare utilizzando le risorse accantonate sul proprio Conto.
 

Docente

Angelo Della Vedova

 

Perché partecipare

Lo stress è diventata una condizione naturale, con cui oggi tutti siamo chiamati a convivere. E’ determinante gestirlo al meglio, al fine di trasformarlo in alleato per il raggiungimento degli obiettivi. Inoltre bisogna necessariamente conoscere come si presenta e si sviluppa per evitare, se sottovalutato, che diventi un silenzioso nemico che logora, a poco a poco, la performance professionale.
Rassegnarsi a sentirsi sempre ‘sotto pressione’, oppure imparare a conoscerne le dinamiche per evitare che diventi un problema sia per l’attività professionale che per la salute? I principi, le tecniche e la metodologia proposte aiuteranno i partecipanti
ad affrontare le situazioni complesse con maggior equilibrio, consapevolezza e soddisfazione, migliorando anche la capacità rispondere efficacemente ai clienti e dare soluzioni ottimali.
Coniugare modalità di lavoro efficienti, senza pregiudicare la salute, è certamente possibile.

Pre-requisiti

Chiunque abbia l’obiettivo di migliorare la propria capacità di gestire al meglio lo stress, indirizzandolo verso un utilizzo positivo, sia per stare bene come persona che per migliorare la relazione con il cliente al fine della creazione di valore e della fidelizzazione.

Obiettivi

Grazie all’intervento formativo i partecipanti saranno in grado di:

  • Avere consapevolezza di come utilizzare lo stress come propellente per il raggiungimento degli obiettivi
  • Migliorare la capacità di gestione della relazione e delle obiezioni con i clienti, essendo efficaci nel dare soluzioni
  • Prendere coscienza delle cause e dei sintomi dello stress, per essere immediatamente solver verso le problematiche
  • Definire il corretto equilibrio tra lo stress positivo e la capacità di dare la miglior soluzione e risposta

Metodologia

La metodologia formativa prevista è di tipo pratico ed esperienziale e coinvolgerà attivamente i partecipanti, rendendoli protagonisti del processo di apprendimento. Il percorso metodologico sarà quello dal “dove sono” a “dove voglio andare” e “come”. Pertanto si prevede l’alternarsi di: attivazioni d’aula, esercitazioni individuali, lavori di gruppo, discussioni guidate, con il continuo scambio tra formatore e partecipanti di “feedback” su comportamenti e strumenti suggeriti.

 

Modalità di iscrizione

  • compilare il file  "Elenco dei partecipanti", indicando il titolo del corso e inserendo i nominativi dei partecipanti con i dati richiesti.
  • compilare il file "Modello RFP", inserendo i dati di uno qualsiasi dei partecipanti. 
    Questo file deve essere compilato solo da chi non avesse scelto il regime di "de minimis"

Per le aziende che non sono ancora inserite in progetto: 

  • compilare la "Scheda Azienda";
  • indicare, sin da ora, i corsi di interesse nella "Scheda Fabbisogni" (questi saranno programmati per i 2 anni della durata del Progetto);
  • copia documento di identità del Legale Rappresentante, in corso di validità.

Inviare i documenti entro 10 giorni prima dell'avvio.

Le iscrizioni verranno accettate fino a esaurimento dei posti disponbili

ATTENZIONE:  ricordiamo che ogni azienda può essere inserita in un solo progetto finanziato da For.Te a valere sull'Avviso di Sistema 1/17. 

La partecipazione è aperta a tutte le aziende aderenti al Fondo con meno di 150 dipendenti o per le aziende da 150 a 250 dipendenti che non abbiano optato per il CIA (Condo Individuale Aziendale). Le aziende con CIA potranno partecipare utilizzando le risorse accantonate sul proprio Conto.

Cerca Aziende Associate



Diventa Socio
Ricevere news da Asseprim